Sigillature

La sigillatura dei denti serve a prevenire la formazione di carie, si esegue prevalentemente sui denti permanenti in particolare nei molari. Difatti, questi denti sono più esposti al rischio di carie dato che presentano numerosi e profondi solchi, al cui interno la placca e i batteri possono facilmente annidarsi e creare danno. La sigillatura consiste nell'applicazione, sulla superficie masticatoria dei molari, di una speciale resina in grado di proteggere lo smalto dentale da eventuali processi cariogeni futuri.