Ritrattamento endodontico

Talvolta un dente devitalizzato può dare origine ad un processo infiammatorio cronico, di origine infettiva, in corrispondenza dell’apice della radice, conosciuto comunemente con il nome di granuloma.Si procede con un ritrattamento endodontico, cioè si deve eseguire il completo rifacimento della devitalizzazione, con l’obiettivo di eliminare la carica batterica presente nei canali radicolari.